PASTE POLIMERICHE & CO.

qui trovate l'elenco in ordine delle recensioni della varie paste che aggiornerò volta per volta e che trovare subito di seguito in questa pagina

HEARTY BY PADICO
MERMAID PUFFY BY PADICO
GRACE
TRANSPARENT CLAY  from China or Japan

RECENSIONE PASTA DA MODELLARE HEARTY DI PADICO, JAPAN
HEARTY AIR DRY MODELING CLAY

la prima cosa che posso dire a caldo è wow!!! è bellissima da lavorare e da vedere finita una volta asciutta!

La pasta per modellare Hearty è una pasta giapponese che si presenta in un pacchettino floreale di 50 gr. 
Appena aperto si capisce subito che non ha la consistenza pesante e oleosa del fimo o paste simili...ricorda quasi quasi i marshmallows quando sono sciolti :)
Appena la si prende tra le mani si scopre che ha una consistenza fantastica! è leggera, fine, gonfia, sembra leggermente umida e non si appiccica per nulla, anzi lascia una piacevole sensazione di pulito e di liscio.(DA PROVARE ASSOLUTAMENTE!!!)
la lavorabilità è favolosa: diventa liscia subito, non rimangono le dita e non si appiccica sul piano di lavoro.
Tiene bene i dettagli e si lavora anche sulle parti piccole.

Non va cotta in forno e dopo 60 minuti non è più lavorabile perchè inizia a seccarsi e dopo due ore è ormai quasi secco l'oggetto.

Forse non va bene per fare cose troppo realistiche ma per impieghi più semplici quali aninameletti o forme semplici è fantastica, assolutamente promossa!!!devo provare anche gli altri colori!
ecco qui la pasta appena aperta, sembra panna =)

appena lavorata diventa molto liscia

confezione da 50 gr

oggettino facile e veloce per testare la pasta ^_^

RECENSIONE PASTA MERMAID PUFFY DI PADICO, JAPAN
MERMAID PUFFY AIR DRY AND WATERPROOF MODELING CLAY
La pasta si presenta in un bellissima confezione tutta decorata della quale vado letteralmente pazza e anche questa sono 50 grammi di pasta.
Appena aperta la prima cosa che si nota è che sembra piena di bollicine e che puzza!!! puzza tipo di acrilico...niente di forte e insopportabile fortunatamente.
appena presa in mano si sente come sia un pochino ruvida e un po' più grezza e bagnata...niente a che vedere con la consistenza a nuvoletta della hearty.
La lavorabilità non è ottima, restano le impronte digitali e non è mai totalmente liscia, però anche lei non si appiccica e lascia una bella sensazione sulle mani.

Molto bello è il colore, un tonalità terracotta-biscotto che può avere molti usi.
Ci mette circa un'ora per essere asciutta e si può lavorare per un 30 minuti abbondanti.

Potrebbe essere ottima per fare oggetti in finta terracotta e per fare biscotti  perchè resta ruvida anche quando è secca.
Dal mio punto di vista non è eccellente come pasta...non so se proverò gli altri due colori (mi pare esista solo in tre tonalità).
Lati positivi oltre al color biscotto: è waterproof e non necessita di cottura
mhh sembra la pasta per i biscotti XD!!!


ecco un pezzetto lavorato



PASTA PER MODELLARE GRACE.

Ho comperato un sacchettino di questa pasta pur essendo molto costosa e  anche rara da trovare, perchè mi sembrava quella più vicina al fimo e al cernit tra le paste che non vanno cotte. ( e io odio cuocere queste paste!!!!)

Ma andiamo con ordine!
La busta si presenta con un sacchetto con dentro due salsicciotti lisci e gonfi sigillati benissimo ai bordi. (200 gr in tutto)
Una volta aperto un salsicciotto si sente un lieve odore di  colore acrilico ma è leggerissimo.
La pasta in effetti è molto simile al fimo. cernit,sculpey e premo e mi ricorda il colore e la trasparenza del fimo traslucido prima della cottura.
Da lavorare è bellissima: non appiccica, non sporca le mani e non prende le impronte digitali. L'unica pecca è che si sporca molto facilmente.

Ho fatto due piccoli fantasmini per provare e ho notato che sembra un pochino elastica....se fai per esempio due buchini per gli occhi questi tendono nel giro di poco a sparire...insomma tiene poco i particolari e tende un pochino a prendere la forma che vuole lei XD!!!!

Il giudizio in generale è positivo assolutamente e sarebbe una pasta da studiare molto bene e da provare anche negli altri colori (mi pare solo giallo-rosso-verde-nero-blu) e da provare anche a tingere con gli acrilici....peccato che costi tanto e che sia difficile da reperire..






bruttini !!! :P erano solo di prova ;)
aggiornamenti :) i tre oggettini nelle tre paste ormai sono asciutti e posso dirvi che la grace è FAVOLOSA! diventa dura, semilucida e non si rompe per niente!!!insomma sembra proprio un oggetto in fimo.
 anche la hearty è ben resistente e bisogna impegnarsi proprio per romperla XD! l'aspetto è molto bello perchè è liscio  e molto opaco e regala una bella sensazione di ordine.

TRANSPARENT CLAY dalla Cina o dal Giappone :)
Oggi vi parlo di una pasta per modellare trasparente che viene dall'Oriente. Non conosco il nome esatto di questa pasta perchè è scritto ovviamente tutto il lingua e per me è incomprensibile.
E' un prodotto molto, molto utile perchè se c'è una cosa difficile nel mondo delle paste polimeriche è proprio la presenza l'effetto di trasparenza che però a volte è necessario.
Vi dico fin da subito che è molto costosa, troppo costosa, se non fosse stato per la sua particolarità non l'avrei mai comperata.
ma passiamo alla pasta! ecco come si presenta

vasetto con gel indurente...è bellissimo!!!
la scatola con vasetto del gel, la pasta e le istruzioni illegibili :(
lavorando un pezzetto di pasta...perde un pochino di trasparenza.


 come vede si tratta di una pasta trasparente alla quale si aggiunge il gel per indurirla. Si può anche cuocere ma sulla cottura non metto becco perchè non potendo leggere preferisco non osare...
è molto dura come pasta e sembra una sorta di silicone denso e gommoso. da sola non appiccica ma quando ci mettete il gel si ammorbidisce e diventa tutta collosa!!! Vi consiglio di usare i guanti la prima volta perchè nel tingerla e nel mischiarla potreste trovate fastidioso avere le dita tinte o un po' appicciate!
In pratica si usa mischiando inizialmente le due componenti (di gel ne serve pochissimo) e  poi modella secondo la forma desiderata, cosa che potete fare con calma perchè non asciuga alla svelta.
Fatto questo ci mette un due giorni ad asciugare completamente, qualcuno dice tre.

La delusione è che è difficile mantenere questa trasparenza se si colora la pasta...ho provato con pastelli, colori a  olio e inchiostri e gli unici che mantengono la trasparenza sono gli inchiostri.
Una piccola nota: la pasta non ha praticamente odore ma se la mischiate con i colori ad olio la puzza è insopportabile!!!
Insomma per ora sono ben lontana dall'orsetto gommoso totalmente trasparente ma spero presto di trovare la soluzione XD
mettendo del colore a olio nella pasta

prova con gessetti e colori a olio...una schifezza :(

la prova con gli inchiostri è decisamente migliore :D








1 commento:

  1. https://www.youtube.com/watch?v=8aoTJBcTgwM guardate il video delle mie passioni

    RispondiElimina